Lischana (Piz) dalla Capanna Lischana

sentiero tipo,n°,segnavia: segnalato
difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1465
quota vetta/quota massima (m): 3105
dislivello salita totale (m): 1650

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: frix54
ultima revisione: 20/08/11

località partenza: San Jon (Scuol , Inn )

punti appoggio: capanna lischana

note tecniche:
Introduzione:
Il Piz Lischana è uno splendido balcone situato in posizione centrale sulla Bassa Engadina. Dalla vetta la vista spazia da Lavin a W fino a Martina e al confine con l´Austria ad E ed anche il panorama circolare è di prim´ordine. E´ un angolo di Dolomiti trapiantato in Bassa Engadina, basta osservare il versante S della (q. 3070 m) o quello della (q. 2951 m) per rimanere estasiati. Le rocce poi, sono di molteplici colori, dal grigio chiaro a quello scuro, dall´ocra, al marrone, al rosso e al verde, una continua sorpresa il Piz Lischana.
Importante: l'accesso alla vetta (ultimi 20 metri) è da quest'anno vietato, in quanto esisterebbe il pericolo di crollo dell'intera torre sommitale. Cartelli in loco, solo in tedesco ed inglese.
Accesso:
Da Zernez si prosegue verso la Bassa Engadina fino a Scuol dove si prende la deviazione, verso destra, che conduce a S-charl. La strada asfaltata sale in direzione SE con diversi tornanti, la si segue fino all´incrocio, segnalato, con una stradina che verso sinistra conduce a San Jon (q. 1465 m). Si segue questa stradina per circa 300 m fino ad un ampio posteggio, all´esterno del maneggio. In effetti San Jon è tutto qui, una palazzina d´abitazione e le 4 stalle del maneggio.

descrizione itinerario:
Descrizione della salita:
Dal posteggio si segue la stradina sterrata che attraversa tutto il maneggio e prosegue in direzione ENE verso la Val Lischana. Poco oltre il maneggio la stradina svolta verso sinistra in leggera discesa, mentre a destra se ne incrocia un´altra, più piccola che stranamente non ha un cartello indicatore per la Chamanna Lischana, è indifferente seguire una delle due, entrambe portano ad incrociare il sentiero per la capanna citata, quella di destra è comunque più diretta. Raggiunto il sentiero si incontra anche l´ultimo cartello indicatore per la capanna, il sentiero largo è comunque sempre ben evidente e si procede in direzione SE, inizialmente sulla sinistra idrografica del torrente per poi passare sulla destra per mezzo di un ponticello in legno. Incrociando più volte il corso del torrente il sentiero supera alcuni risalti rocciosi al centro della valle per poi uscire negli ampi pendii erbosi sopra la (q. 2148 m). Si continua poi a salire in direzione della Chamanna Lischana (q. 2500 m) visibile sulla sommità di un promontorio, che si raggiunge in circa 2,30 h di cammino dal posteggio. Dalla capanna si segue, a sinistra, il sentiero segnalato che attraversa il pendio SW della (q. 3070 m), in direzione delle rocce verticali della (q. 2862 m) che viene aggirara a destra. Sempre seguendo il sentiero segnalato, si svolta ora in direzione NE entrando nell´ampio vallone a W della (q. 2951 m), per poi risalire un ripido pendio detritico ed accedere ad un´ampia sella, non nominata ne quotata sulla CNS, dove in pratica ha inizio la cresta SE del Piz Lischana. Dalla sella in breve si sale alla (q. 3044 m), da dove si può finalmente osservare tutto il percorso di cresta facilitato dalla presenza di un sentierino. Inizialmente la cresta è larga ed elementare, segue poi un tratto un poco più affilato ed esposto, ma sempre facile in condizioni normali. Il problema sorge quando la neve ricopre il lato destro della cresta dove passa il sentierino, in questo caso l´alternativa è lo stretto filo di cresta o l´aggiramento sul lato di sinistra, molto ripido. Raggiunto il pendio E della (q. 3070 m) terminano le difficoltà, si sale poi ad un´anticima e con una breve discesa si raggiunge il ripido ma facile pendio SW della torre di vetta che si risale su terreno detritico e tracce di sentierino fino in vetta (h 2,00 dalla capanna).
Discesa:
Come per la salita.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale