Fateuil des Allemandes Vento Solare

L'itinerario

difficoltà: 6a+ / 6a obbl
esposizione arrampicata: Sud-Est
quota base arrampicata (m): 1800
sviluppo arrampicata (m): 380
dislivello avvicinamento (m): 200

copertura rete mobile
wind : 100% di copertura
tim : 60% di copertura
3 : 40% di copertura

contributors: GNCValdigne
ultima revisione: 05/08/11

località partenza: Peuterey (Courmayeur , AO )

punti appoggio: Camp. La sorgente e Rif. Borelli

note tecniche:
Via aperta da Olmi Davide e Pasero Alberto nel 2010
Attrezzata a spit, servono 10 rinvii x farla. La via è posta sullo sperone a sx della cascata che scende dal Fauteuil des Allemands e può essere una valida alternativa x raggiungere il rif. Borelli.
La discesa si fa in doppia o lungo la ferrata del Borelli.

Attenzione:
Questa zona è sotto il pendio di un ghiacciaio sospeso che scarica ad ogni nevicata e in continuazione durante i rialzi termici. Le condizioni possono essere particolarmente pericolose ad inizio stagione (giugno, luglio) ma risulta comunque frequente sempre una forte attività di caduta sassi e detriti.
La via corre su uno sperone relativamente protetto ma si sconsiglia comunque di scendere lungo il canale a fianco.

descrizione itinerario:
Da Courmayeur seguire le indicazioni x la Val Veny.
Quando la strada si fà pianeggiante dopo circa un km si arriva in loc. Purtud.
Svoltare a dx e oltrepassato il ponte fare la strada che porta ai casolari di Peuterey (campeggio e piazzale x parc).
Lasciare la macchina e seguire il sentiero x il rif Borelli. Dopo circa 30 min di marcia e superato un boschetto di mughi,un ometto sulla dx indica l'accesso alla via. Scendere nel canale e seguire i bolli blu che in pochi minuti portano all'attacco (sotto un enorme masso). L1 5c;
L2 5b;
L3 5C;
L4 5c+;
L5 6a+;
L6 6A;
L7 4c;
L8 6a+;
L9 4a (roccia mediocre);
L10 5a