C. Segra-C. Forguet-C. Christo-C. Banquettes Anello da Gorbio e discesa di S. Simeon

difficoltà: OC+ / OC+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 350
dislivello salita totale (m): 1600
lunghezza (km): 35

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: baloo
ultima revisione: 23/03/11

località partenza: Gorbio oppure Saint Agnes (Gorbio , 06 )

punti appoggio: Gorbio, Saint Agnes , eventualmente Peille

cartografia: Nice-Menton Cote d'Azur 3742 OT 1:25000

note tecniche:
Giro spettacolare sia per la bellezza dei paesi toccati , sia per il panorama circostante che per la qualità dei sentieri (nonostante la vicinanza del mare già con caratteristiche da montagna seria)

descrizione itinerario:
Partendo dalla Piazza di Gorbio si scende verso il campeggio e la bella chiesetta successiva che merita una foto e una visita .
Si risale il sentiero verso Saint Agnes non sempre agevole e piuttosto faticoso a volte con bici a fianco
Da Saint Agnes si raggiunge svoltando a destra (ottimo cartello indicatore come ovunque in Francia del resto) IL Col de Banquettes ( il primo colle che incontriamo)
Si prosegue dritti ignorando le infinite possibilità che offre il colle ottimo punto strategico della zona , e si sale su asfaltata ma super panoramica strada che ci permette , lasciando la salita al Mont Ours sulla nostra destra , di raggiungere il secondo Colle , ovvero il Col du Segra.
Di qui con traverso su comoda strada sempre evidente si raggiunge il terzo colle il Col du Forguet.
E' un balcone eccezionale sulle montagne del Mercantour , sulla Vesubie e in vista del mitico Authion
Dal col Forguet parte il pezzo forte del giro che è la discesa nel vallone di Saint Simeon su ripido , stretto , ma quasi tutto ciclabile sentierino da affrontare con buona padronanza del mezzo ( come si dice) nonchè con ottime motivazioni mentali .
Ma ne vale la pena
Questa meraviglia ci porta con infiniti sobbalzi al quarto colle , il Col de Christo e da qui chi avesse ancora benzina può farsi il quinto Colle e visitare Peille .
Infatti si può scendere a Peille e risalire(circa 300 mt dislivello) al Col de la Madone de Gorbio , più che altro per potersi fare una bella discesa direttamente su Gorbio , località di partenza , tramite il Ravin de Rank ( rovinatissimo ma ciclabile al 70%) oppure tramite ulteriore piccola risalita alla Cime de Gabanelle per poi scendere sul meraviglioso sentiero che porta direttamente a Gorbio ( ma il giro diventa veramente tosto ... sui 40-45 km per 1800-2000 mt di dislivello totale)
Più semplice invece ritornare con panoramica strada dal Col de Christo al nostro primo colle , quello de Banquettes e qui tornarsene a saint Agnes e Gorbio.
( in questo ultimo caso effettivamente converrebbe partire direttamente da Saint Agnes anzichè Gorbio )