Chajol (Mont) da Casterino

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Ovest
quota partenza (m): 1550
quota vetta/quota massima (m): 2293
dislivello totale (m): 750

copertura rete mobile
altri : 80% di copertura

contributors: ulello
ultima revisione: 14/02/11

località partenza: Casterino (Tende , 06 )

punti appoggio: Gite d'Etape a Tende o a Casterino

cartografia: IGC 1:25000 Limone Piemonte - foglio 114

bibliografia: J.C.Campana - Scialpinismo in Alpi Liguri ecc..., n° 65

note tecniche:
Semplice e rilassante gita in ambiente davvero suggestivo, con neve spesso farinosa e pendii piacevoli. Rischio valanghe generalmente contenuto.

descrizione itinerario:
Da Casterino attraversare il torrente (di fronte al centro fondo) e seguire la strada che conduce alla Bassa di Peirafica (bosco folto).Giunti al colle piegare a dx (S) verso quota 2204 dove vi è un punto di lancio per parapendio; proseguire lungo lo spartiacque (cornici) fino ad arrivare alla cima. A qs punto si può scendere sulla via di salita (monotono) oppure optare, con neve stabile, per l'evidente valloncello (NO) che si intraprende dopo aver ridisceso la cresta di salita per poche decine di metri. Si arriva così nuovamente alla stradina che sale da Casterino(1850). A questo punto se le condizioni della neve sono buone si può proseguire per il Vallon de Cardon oppure a sx per la strada fino alle auto.