Cimone (Monte) da Upega

L'itinerario

difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Varie
quota partenza (m): 1300
quota vetta/quota massima (m): 1863
dislivello totale (m): 620

copertura rete mobile
vodafone : 20% di copertura

contributors: marco e manu
ultima revisione: 08/12/10

località partenza: Upega (Briga Alta , CN )

punti appoggio: la porta del sole (upega)

descrizione itinerario:
Uscita Ceva dell'Autostrada Savona-Torino,
si prosegue per la Statale 28 direzione Imperia,
Dopo Ormea in località Ponti di Nava(10km)
prendere deviazione per Viozene-Upega(17km)
parcheggiare all'ingresso del paese di Upega(1300mt ca.)
e a piedi tornare indietro sulla strada asfalta per un centinaio di metri
dove in prossimità del cimitero si può attraversare il torrente Negrone su un ponte di legno.
Dal ponte prendere a Sx seguendo il sentiero evidente che costeggia l'argine orografico dx del torrente,dopo 2 piccoli guadi giunti in prossimità
del restringimento della valle il sentiero sale a Dx seguendo la valle
del Rio Pian Cavallo,si prosegue, salendo oltre il bivio per il passo delle Fascette in direzione Colla Bassa(1552mt) dove una volta arrivati si prende a Sx(direz. est)
lungo un sentiero che costeggia il versante Sud Ovest di Cima Cantalupo
Si prosegue senza salire troppo di quota -sopra il fondovalle Tanarello-attraversando vari vallonetti,e guadando un rio,si arriva in un grande pianoro (Alpe di Cosio).
A questo punto si sale su pratoni innevati (max 25°/30°) misti a rocce-senza sentieri-fino a raggiungere la cresta dalla quale si può vedere un bellissimo panorama a Nord con l'abitato di Viozene ed il gruppo del Mongioie-Conoje.
Seguendo la cresta in direzione Est si arriva al Monte Cimone (1836mt) riconoscibile per un grande ripetitore RAI a forma romboidale.
Dalla cresta invece andando verso Ovest si può arrivare alla Cima PianCavallo(1896mt) e Cima Cantalupo (1890mt)
prestare attenzione sulla cresta alle rocce affioranti con numerosi buchi.
Ritorno per la stessa via.