Sass Negher - Lago di Piona - Lecco

difficoltà: dal 5 / al 6b
esposizione arrampicata: Sud
lunghezza max itinerari (m): 37

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura

contributors: ziocharli
ultima revisione: 31/05/10

località partenza: Olgiasca (Colico , LC )

bibliografia: http://www.paolo-sonja.net/larioclimb/falesie_lecco/sassnegher.html

note tecniche:
Chiodatura buona sui passi chiave, più distanziata sugli altri tratti. 10 vie di salite. Eccetto una, tutte le linee di salita sono da due lunghezze di corda su roccia granitica/serpentinosa scura. Arrampicata di aderenza mista tacche da tirare.

descrizione itinerario:
ACCESSO:
Super strada Lecco-Colico, uscire a Piona e seguire per Olgiasca (LC). Salire fino a raggiungere delle villette sopra in cima al paese per un'ex strada militare a stretti tornanti, da cui parte il sentiero di accesso (segnavia CAI bianco/rosso n°7). La palestra di roccia si raggiunge in circa venti minuti di percorso tra roccoli e bei scorci panoramici; giunti ad una dorsale attraversata da alcuni tralicci di acciaio, imboccare una traccia poco segnata a destra del sentiero n°7 che scendendo conduce in pochi minuti all’attacco delle vie. La falesia è affacciata sul laghetto di Piona.


Le vie a partire da sinistra (le prime che si incontrano scendendo dal sentiero):
1. L’IVO E’ NOCIVO – L1 5b – L2 5a
2. LE CASCATE DEL NOGARA – L1 6a – L2 5c
3. LENTI SERPENTI – L1 5c – L2 5b
4. L’IMPRONTA DEL GIGANTE – L1 6b+ - L2 6a
5. FIASCO E MARTELLO – L1 6a+ - L2 5a
6. ALEGHER NEL BUS NEGHER – L1 5c+ - L2 5c
7. ORDALIA – L1 6a (attenzione 37m!) – L2 5c
8. POLIGAMIA – L1 6a+ - L2 5b
9. BLACK WOMANS’ CRACK – L1 6a – L2 5c
10. LEGNONATEVI – L1 6b.