Paradisino (Pizzo) da Campacciolo

difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1906
quota vetta/quota massima (m): 3302
dislivello totale (m): 1396

copertura rete mobile
dato non disponibile

ultima revisione: 20/04/09

località partenza: Campacciolo (Livigno , SO )

descrizione itinerario:
Raggiunta in auto la località Campacciolo, sulla strada della Forcola di Livigno, dirigersi a sud fino all' Alpe Vago.
Percorrere la Val Vago fino a quota 2131 quindi volgere a sud ovest e seguire la Val di Campo fino a circa 2400 m.
Volgere a sud est e, superato un ripido pendio, raggiungere il lago a quota 2592.
Dapprima con direzione sud poi volgendo a sud est, passare nei pressi della quota 2863 (dove ci si ricollega con l'itinerario che sale dal Rifugio Saoseo) dalla quale si passa sulla piccola Vedretta del Paradisino.
Dirigersi verso La Pala (3169 m) proseguendo fin dove il pendio diventa ripido per poi traversare a mezza costa verso nord (eventualmente a piedi) così da entrare nella conca ad ovest della vetta.
A seconda delle condizioni della neve si può proseguire con gli sci fino alla base della cresta sud.
Lasciati gli sci, con breve e divertente arrampicata, si raggiunge la vetta.

discesa:
Per l'itinerario di salita.