Regina (Punta della) da Ronca

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1433
quota vetta/quota massima (m): 2388
dislivello salita totale (m): 986

copertura rete mobile
vodafone : 60% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: Blin1950
ultima revisione: 31/12/09

località partenza: Ronca o Ronckè (Gressoney-Saint-Jean , AO )

cartografia: L'Escursionista - carta dei sentieri n. 8

bibliografia: CAI - TCI Monte Rosa

note tecniche:
Percorso ad anello, facile , bello e molto panoramico, la gita si snoda al 100% su sentiero; raccomandabile.

descrizione itinerario:
Lasciata l’auto nei pressi di Ronca, imboccato il sentiero segnavia n° 3, che con percorso tortuoso prima nel bosco di abeti e poi su pendii più aperti, passa all’Alpe di Ranzola e giunge al bel Colle della Ranzola m.2170. Dal colle , piegando a sinistra, percorrere il sentiero della dorsale, segnavia 7a, che giunge sulla cima di Punta della Regina o di Combetta m. 2388. Dalla cima il sentiero si abbassa sul fianco est e giunge al Passo della Garda o di Combetta m. 2281. Seguendo il sentiero, scendere alla combetta sottostante e per sentiero, segnavia 3a, con un traverso molto panoramico, scavalca la dorsale e scende alla baita Pra Bianco (Wissomatto)m 2162, poi arriva agli impianti sciistici. Seguire il sentiero con segnavia n° 2 che giunge sulla strada asfaltata nei pressi di Ronca.