Corni (Monte dei) da Fondo

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1074
quota vetta/quota massima (m): 2778
dislivello salita totale (m): 1710

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: francoc59 andreagrapgh
ultima revisione: 11/10/15

località partenza: Fondo (Traversella , TO )

cartografia: mu ed n 3

bibliografia: valchiusella a piedi di matteo antonicelli

note tecniche:
Gita di notevole dislivello quindi x gustarsela serve un buon allenamento.dalla vetta panorama mozzafiato.
Lasciato il sentiero principale parallelo al Chiusella, il sentiero è praticamente assente ed il percorso alquanto disagevole.

descrizione itinerario:
Attraversato il ponte romanico di fondo si prosegue sulla bella mulattiera per Tallorno e poi per Pasquere. Oltre pPasquere si prosegue per la bocchetta delle oche oltrepassando l'alpe Prà di vico 1617m.
Si devia quindi a destra fino ad oltrepassare il rio che scende (evidente cascata) dal vallone che porta al colle dei Corni Est (esiste un omonimo colle a Ovest!). Appena dopo il rio si prosegue a dx puntando ad un muraglione di pietre posto sotto ad una roccia e poi su traccia di sentiero si tocca il distrutto alpe madanet 1824m. Passando a sx dell'alpe l'irta traccia raggiunge attraversando il rio l'alpe rusc 1988m e poi ai 2089m l'alpe corni inf. Si prosegue dietro all'alpe portandosi sempre leggermente a dx (tracce di sentiero)traversando si superano diversi piccoli rii e sui 2270 m si nota un ricovero x animali distrutto sulla dx.
Da qui si prosegue per scarse tracce salendo a sx prima su pietraia poi su ripido pendio erboso alla base del colle. Puntare verso sx fino alla base delle rocce, aggirate le quali si raggiunge la dorsale che porta alla cima risalendo senza difficoltà una grossa pietraia.