Fradusta (Cima) da Cima Rosetta, anello per Rifugio Pedrotti, Passo Pradidali Basso e Lago Manna

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 2578
quota vetta/quota massima (m): 2930
dislivello salita totale (m): 800

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: max49
ultima revisione: 20/08/09

località partenza: funivia Cima della Rosetta (San Martino di Castrozza , TN )

punti appoggio: Rif.Pedrotti

cartografia: Tabacco 22

accesso:
A S. Martino di Castrozza prendere la funivia per Cima della Rosetta.

note tecniche:
L' itinerario si svolge su terreno calcareo, altipiano con molti saliscendi.

descrizione itinerario:
Dall' arrivo della funivia (2633) scendere al rifugio Pedrotti (2578), quindi seguire il sentiero 709 verso il passo Pradidali Basso e quindi per il passo della Fradusta e la forcella alta del ghiacciaio (sentiero 708), da qui per ometti si prosegue fino alla cima Fradusta (2930) senza mai mettere piede sul ghiacciaio.
Salendo bella vista sul Lago sotto il ghiacciaio e sulla parete ovest della Fradusta dove c'è il ghiacciaio.
Dalla cima vista su tutte le Pale di S.Martino, Marmolada, Pelmo, Civetta etc.
Si ridiscende fino al passo della Fradusta e si prende il sentiero 711b per Lago di Manna e rif. Pedrotti (indicato come rif. Rosetta).
Con un largo giro sull' altopiano, passando nei pressi di due laghetti si arriva a intercettare il sentiero 707 che riporta al rifugio Pedrotti.