Lenlon (Fort du) anello da Val des Prés e il Fort de l'Olive

difficoltà: BC :: OC :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1400
dislivello salita totale (m): 1100
lunghezza (km): 35

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: albytala
ultima revisione: 14/10/10

località partenza: Val de Pres (Val-des-Prés , 05 )

note tecniche:
Bell'itinerario che tocca i due forti di Lenlon e dell'Olive, un itinerario alternativo al piu' frequentato col di Granon - Buffere.
Difficoltà: V4+

descrizione itinerario:
Giungendo a Val de Pres nei pressi del ponte, sulla destra idrografica si diparte una stradina asfaltata per circa 200 metri. Ad un bivio prendere quello in salita a sinistra, mentre quello pianeggiante porta fino a Plampinet.
Volendo si puo’ partire da Plampinet , facendo in questo modo un bell’anello. Ci sono sempre delle strade e sentieri sulla destra idrografica, se si vuole evitare il noioso asfalto per scendere a Val de Pres .
Inizia cosi’ la salita, sterrata, che dopo numerosi tornanti (i piu’ ripidi sono i primi due), si addentra nel vallone e raggiunge le baite Granon a quota 1910 m.
Da qui la strada prosegue lungo un bellissimo pianoro, poi attraversa il torrente e riprende a salire. Da qui a poco c’è un bivio: si prende la sterrata a destra. Cosi’ facendo si aggira un costone, si salgono delle ripide rampe e si apre un bel panorama sulla strada percorsa in salita.
Si arriva ad un ripiano dove c’è un ulteriore bivio: si prende a sinistra in leggera salita mentre a destra si scende direttamente al forte de l’Olive. Proseguendo si incontra un ulteriore bivio, da dove arriva la strada che porta al Granon, abbandonata in precedenza. Qui si vede il forte du Lenlon, e quindi si svolta a destra e si prosegue in salita, fino a raggiungere il forte du Lenlon a quota 2509 m.
DISCESA
Si scende fino ai primi ripiani e si prende la mulattiera a sinistra che porta al forte de l’Olive. Da qui si svolta a destra lungo la strada in falso piano e si imbocca la mulattiera al primo bivio a sinistra (segnalazioni per Plampinet). Presto la bella mulattiera si trasforma in sentiero, una breve risalita e poi si giunge ad una specie di ‘porta’ vicino ad una fortificazione.
Da qui il sentiero è molto accidentato ma dopo 2 tornanti diventa ciclabile .
Questo porta con numerosi tornanti nel bosco, non sempre ciclabili perchè molto stretti e con pendenze elevate, fino a Plampinet.


Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale