Mao (Monte) da Varigotti per l'altopiano delle Manie

difficoltà: MC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
dislivello salita totale (m): 800
lunghezza (km): 40

copertura rete mobile
tim : 80% di copertura

contributors: EE
ultima revisione: 20/01/10

località partenza: Varigotti (Finale Ligure , SV )

cartografia: 1:25.000

note tecniche:
E' più che necessaria una cartina dettagliata la zona trattata è un dedalo di sentieri.

descrizione itinerario:
La partenza avviene dalla "saracena" Varigotti, in via degli Ulivi, si sale su strada asfaltata prima, quindi cementata, ed alla fine sterrata verso Isasco che si supera sino ad aincontrare sull'altipiano delle Manie la strada provinciale 45. Si gira a DX e la si segue per circa 700m x girare a DX sulla larga sterrata che si porta verso il Monte di capo Noli.
Dopo una ripida discesa ed una breve salita prestare attenzione sulla DX ad una deviazione segnata con pallini blu; si scende verso Varigotti sino ad incontrare il sentiero contrassegnato da una X rossa che si segue verso SX;
ci si ricongiunge con la sterrata percorsa in precedenza e si ritorna per alcune centinaia di metri verso le Manie abbandonando la strada principale per seguire un tratturo sulla DX che seguendo il profilo di alcune collinette arriva ad imboccare un sentiero contrassegnato da un cerchio barrato che porta alla sommità del Bric Crovi dal quale si discende suula zona detta "della lapide" dove si incrocia nuovamente la carrozzabile. La si segue in discesa verso Voze prima del quale si gira a SX raggiungendo in pochi Km Magnone e quindi Vezzi Portio.
Dal paese si sale una ripida strada asfaltata seguendo le indicazioni per le rocche Bianche, si continua a salire per alcune centinaia di metri andando ad imboccare nei pressi di un piccolo slargo una stradina contrassegnata da una S rossa.
E' un bel tratto ondulato che percorre la dorsale che separa Noli e Spotorno da Quiliano; si passa il Bric Colombino (ripetitori) e passando a SX della sommità del Monte Mao (in punta è bellissimo) si inizia a scendere.
Nei pressi di una cava si volta a DX e dopo 200m nuovamente a DX lungo un panoramico sentiero che corre sulle pendici del Monte Mao tornando verso Spotorno e passando sopra Bergeggi e la sua isola.
Per una ripida strada cementata si arriva a Spotorno e di qui via Aurelia per rientrare a Varigotti.