Venezia (Cima) dal Passo del Tonale

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 2500
quota vetta/quota massima (m): 3290
dislivello totale (m): 800

copertura rete mobile
vodafone : 40% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: Iscia
ultima revisione: 13/04/09

località partenza: Impianti del Presena (Vermiglio , TN )

punti appoggio: Rif. città di Trento al Mandrone

accesso:
Da Ponte di Legno prendere gli impianti che salgono a pochi metri dal Passo Presena (2940 mt).

note tecniche:
Ticket scialpinisti 16 euro (2015).

Possono servire i ramponi durante la discesa dal Pisgana in un canale molto ripido in caso di scarso innevamento.

descrizione itinerario:
Dal Passo Presena, scendere in direzione sud verso il rif. Città di Trento al Mandrone (2450 mt).
Poco prima di giungervi si traversa lungamente a destra portandosi ai piedi del pendio che sale verso il Passo Pisgana, evidente sella tra la Punta Pisgana a nord e la cresta dei Corni di Bedole a sud. Messe le pelli, si rimonta il ripido pendio solitamente su traccia molto evidente per arrivare in breve al Passo Pisgana (2933 mt).
Continuando a seguire le tracce si attraversa prima la vedretta del Pisganino, raggiungendo così il Passo di Bedole e poi la vedretta del Pisgana fino al Passo della Valletta. Poco dopo, un breve ma ripido pendio porta alla Cima Venezia (3290 mt), posta a est del Passo Venezia. Discesa lungo il Pisgana fino ad incrociare la pista che scende dal Tonale e termina alla seggiovia Sozzine Corno d'Aola. Salire in seggiovia e poi scendere lungo la pista fino a Ponte di Legno.