Clot delle Pertiche da Chasteiran per la cresta ENE

tipo itinerario: su dorsale
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Est
quota partenza (m): 1509
quota vetta/quota massima (m): 2297
dislivello totale (m): 800

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: marcog72
ultima revisione: 17/04/09

località partenza: Chasteiran (Roure , TO )

note tecniche:
E' una modesta elevazione della cresta est del Becco dell'Aquila. Buon punto panoramico sulla Val Chisone, in particolare sul versante meridionale delle vette del Parco Orsiera-Rocciavré.
Breve gita da effettuare quando è possibile salire in auto nel vallone di Bourcet (strada chiusa per neve e ghiaccio in inverno).
Alternativamente, è possibile salire direttamente da Mentoulles-Granges, frazioni di Fenestrelle, seguendo la pista per l'alpe Souliet, da dove in breve di raggiunge la dorsale (dislivello 1250 m).

descrizione itinerario:
Accesso in auto: poco prima di Villaretto, frazione di Roure, prendere a sx la deviazione per Bourcet, Clea. Con una stretta e tortuorsa stradina, in parte a fondo naturale, salire fino alle varie borgate di Bourcet. Quando in primavera la strada viene aperta si raggiunge di norma la frazione Chasteiran (rifugio).

Si segue la strada che prosegue verso SO e in breve si raggiunge l'alpe del Serre in posizione panoramica. Qui si abbandona la strada e si sale verso NO in direzione della cresta che si raggiunge nei pressi del Gran Col. Qui si perviene se si sale da Mentoulles-Granges per l'alpe Souliet. Si piega ora a sx e si segue l'ampia e facile dorsale in direzione ovest, fino al punto culminante.

Discesa: per l'itinerario di salita oppure verso sud (ripido) in direzione dell'Alpe Chaulieres dove si intercetta la strada proveniente dal Serre.