Colme (Le) e Monte Cavallaria da Brosso

tipo itinerario: bosco fitto
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Sud
quota partenza (m): 800
quota vetta/quota massima (m): 1654
dislivello totale (m): 854

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura

contributors: franco@A
ultima revisione: 05/03/09

località partenza: Brosso (Brosso , TO )

cartografia: Dora Baltea Cananvesana, Valchiusella, Valle Sacra n.16 ed: L’escursionista & Monti

note tecniche:
Partenza da Brosso 800 metri circa, attraversato il paese passando per la piazza del municipio di Brosso prendere Via Acqua Rossa per uscire fuori dal paese; tralasciare una prima stradina sulla sx (strada privata) e la seconda a sx. che porta ad una cava (punto di partenza per scialpinismo al Gregorio) proseguire passando il ponticello e parcheggiare o salire ancora di un paio di tornati fino al divieto di accesso (pochi posti auto).

descrizione itinerario:
Percorrere un primo tratto della strada sino ad un tornate al centro del quale parte a dx una sterrata (sentiero già segnalato) e dopo un centinaio di metri si trova il sentiero estivo, n. 721 che sale a sx, percorrendo il sentiero che taglia la poderale passando per gli alpeggi di Pratorotondo 1080 e Serpe 1200 si giunge al colle Pian dei Muli 1448 (dopo aver percorso un ultimo tratto sulla poderale) qui vale la pena con neve stabile salire la cimetta a dx Monte Cavallaria (pochi minuti).
Dal colle proseguire sulla poderale tenendo la sx (non proseguire per la poderale che scende verso Tavagnasco) e giunti ai casolari Alpuccio salire a sx sino alla dorsale e poi ancora a sx si giunge alla roccette della Le Colme 1654.
Al colle, volendo, proseguendo a dx si può salire al Monte Gregorio 1952 da fare solo con neve stabile (occorre fare un paio di traversi critici se molto carichi).