Grigna settentrionale o Grignone canalone di sinistra

difficoltà: PD+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1460
quota vetta (m): 2410
dislivello complessivo (m): 1000

copertura rete mobile
vodafone : 40% di copertura

contributors: brozio
ultima revisione: 23/11/08

località partenza: Passo Cainallo - parcheggio Vò di Moncodeno (Esino Lario , LC )

punti appoggio: rif.Bietti

note tecniche:
bel canale ottimo con le prime nevicate autunnali fino a primavera!

descrizione itinerario:
Dall'Albergo del Cainallo si sale con la macchina lungo la strada asfaltata fin dove la neve lo permette.
Quindi si continua lungo la strada fino al piano del Vo' di Moncodeno (o Bocchetta del Cimone - m 1460) e da qui (indicazioni) si inizia a seguire il sentiero che porta verso il rifugio Bogani.
Si prosegue (un breve tratto esposto può richiedere attenzione se c'è molta neve dura) fino al bivio (indicazioni) per il rifugio Bietti: si sale a destra fino alla Bocchetta di Prada (m 1626) e, piegando a sinistra, si raggiunge la cappella-bivacco Brigata Poletti; da qui, tenendosi sul versante occidentale della Cresta di Piancaformia, si passa a sinistra dell'arco di pietra della Porta di Prada e si raggiunge una selletta a monte della quota 1703.
In leggera discesa si raggiunge il largo canalone che scende dalla Bocchetta di Piancaformia e lo si attraversa. Mantenendosi sempre sui 1700 metri di quota, pur con qualche saliscendi, si traversano diversi canali e si superano vari costoloni fino ad arrivare al Rifugio Bietti (m 1719 - ore 1,40/2).
Daòl rifugio seguire i cartelli per la via del Caminetto fin nella vasta conca sotto la aprete ovest del grignone...solcata da vari canali.Individuare il canale Ovest(il più evidente e rettilineo che scende dieretto dalla vetta...il canbale il questione è il seconbdo a sinistra non visibile dal basso!

bisogna risalire lo zoccolo della parete tenendosi a sinistra di alcuni salti rocciosi verticali e compatti,individuando una rampa di roccie e erba che va percorsa spostandosi verso desta fino all'imbocco del canale.il canale piega poi decisamente a sinistra!
presenta pendenza massime di 50° e brevi saltini di roccia massimo II°...si esce a sulla cresta a breve distanza dalla vetta!

Discesa:
lungo la via normale (via della Ganda) fino al Rifugio Bogani; da qui si torna al Vo' di Moncodeno e al Passo del Cainallo. Generalmente si trova una traccia molto evidente