Gran Miol (Bergerie) e Rifugio Alpe Plane per la Valle Argentera

difficoltà: MC / MC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1544
quota vetta/quota massima (m): 2410
dislivello salita totale (m): 600
lunghezza (km): 16

copertura rete mobile
vodafone : 100% di copertura

contributors: dax
ultima revisione: 14/01/10

località partenza: Sauze di Cesana (Sauze di Cesana , TO )

descrizione itinerario:
Si parte da Pont Terrible si percorre la sterrata toccando i ruderi di un vecchio deposito munizioni situato nei pressi del Pilone delle Scorce .
In seguito si percorre un lungo pianoro che presenta sul versante opposto gli agglomerati di Brusa' del Plan, Troncea, Clotes, Argentera e Gr. Gaces.
Arrivati al Pian della Milizia, si nota già il rifugio Alpe Plane in alto sul costone di sinistra, si continua però lungo la sterrata della valle Argentera, superando uno strappo molto ripido, che precede il Pian della Milizia nei pressi delle Bergerie Graviere (qui si trova il bivio che seguiremo al ritorno per il Rifugio Alpe Plane). Si continua sulla sterrata principale, ora con pendenza molto impegnativa e fondo non sempre ottimale, e con un lungo traverso e poi con dei tornanti, si arriva alle Bergerie del Gran Miol, dove la strada termina. E' ancora possibile proseguire lungo il sentiero pedalabile per un tratto, in direzione del Passo Frappier e Gran Queyron.
Per la discesa, si torna al Pian della Milizia, dove si devia a destra lungo la sterrata/sentiero che comodamente porta al Rifugio Alpe Plane 2091 m. Da qui per una sterrata molto ripida si scende alla strada della Valle Argentera, dalla quale si rientra lungo il percorso di andata al Ponte Terribile.