Aiona (Monte) dalla Val d'Aveto

tipo itinerario: altro
difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1392
quota vetta/quota massima (m): 1701
dislivello totale (m): 332

copertura rete mobile
tim : 40% di copertura

contributors: matte978
ultima revisione: 15/01/10

località partenza: Casa Forestale del Penna (Santo Stefano d'Aveto , GE )

note tecniche:
Itinerario rilassante, per scialpinisti non schiavi della pendenza e del dislivello. La vetta dell'Aiona, per gli ampi spazi privi di punti di riferimento è raggiungibile solo in condizioni di bel tempo:in caso di nebbia meglio lasciar perdere, anche la bussola è di poco aiuto viste le forti anomalie magnetiche.

descrizione itinerario:
Dalla Casa Forestale del Penna (km. 8 da Amborzasco - Val d'Aveto) si percorre la pista di fondo che, inizialmente in comune con quella che gira attorno al M.te Penna, conduce in poco più di 3 km al ponte sul Rio Dragonaie (1369) dove termina il lavoro del battipista.
Dopo poco, all'intersezione con il sentiero rombo giallo vuoto proveniente da Amborzasco, si prende a sx (indicazioni Monte Aiona) e si risale per agevole pista forestale in direzione del Passo della Spingarda cui si perviene, da ultimo, per ampi pendii.
Dal passo a dx per pendii dolci si risale senza percorso obbligato al vasto pianoro sottostante il pendio che, sempre con poca pendenza, conduce alla croce (seguire i paletti dell'Alta Via dei Monti Liguri).
Discesa per lo stesso itinerario.