Prena (Monte) da Campo Imperatore

L'itinerario

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 1700
quota vetta/quota massima (m): 2561
dislivello totale (m): 890

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: vivalaporchetta
ultima revisione: 25/09/09

località partenza: Campo Imperatore (Castel del Monte , AQ )

punti appoggio: rifugio di Fonte Vetica

cartografia: Carta 1:25000 Gran Sasso CAI AQ

bibliografia: Vedi anche It. 44,45 Libro di Scialpinismo Gran Sasso C. Persio.

note tecniche:
Da Assergi si sale sulla statale per Castel del Monte fino a circa 1 km dal bivio per Fonte Vetica.
Da qui si prende la sterrata che porta in 3 km alla curva di Q.1716, prima della miniera abbandonata.

descrizione itinerario:
Si segue il sentiero n°7 che porta, attraverso la Fornaca,al Vado Orientale di Ferruccio. Si continua poi per la cresta in direzione Ovest, fino al Vado Occidentale di Ferruccio. Si sale il pendio a dx fino a un pianoro (piano d'Abruna) da dove un canalino esposto a Nord (ripido fino a 40°) porta nelle vicinanze della croce della vetta (3h30').
In discesa arrivati al vado O di Ferruccio si prende il canale che scende direttamente al fondovalle (primo tratto 30°).
In basso un sentiero (non molto evidente in alcuni punti) traversa a sx fino alla miniera.
Attenzione ad alcune briglie e controbriglie!!

Varianti di discesa:
A)DISCESA AD EST:dalla prossimità della vetta (circa 20 m. ad Est) si scende direttamente ad Est per una serie di canali tra guglie rocciose,ricollegandosi in basso con i canali della Fornaca.
Molto ripido.
Pericolo valanghe!
B)DISCESA A NORD:
b': direttamente dalla vetta in direzione Nord,se canale innevato,proseguendo poi nella Comba Ovest.
b'': dalla vetta si scende in direzione Sud per circa 20 m.,poi si inforca a dx un canalino,stretto all'inizio,che subito dopo si allarga nel magnifico pendio Ovest, verso la grande Comba posta a nord tra Brancastello,Infornace e Prena.
A questo punto 2 soluzioni:1)continuare a scendere in traversata per il vallone di Fossaceca(ed è indubbiamente un itinerario molto più bello della classica traversata,in quanto si scende direttamente dalla vetta ,avendo la Comba ed il vallone di Fossaceca di fronte,sotto i propri occhi) 2)tagliare a dx dopo un pò,senza perdere troppo dislivello ,per raggiungere il Piano d'Abruna,aggirare il Prena a Nord,e tornare a Campo Imperatore per il Vado Ferruccio.