Tremoggia (Monte) da Fonte Vetica per il Vallone di Vradda

Tremoggia (Monte) da Fonte Vetica per il Vallone di Vradda

Dettagli
Dislivello (m)
750
Quota partenza (m)
1600
Quota vetta/quota (m)
2350
Esposizione
Sud
Difficoltà sciistica
OS
Tipologia
Attraversa pendii ripidi

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
La discesa può essere effettuata anche nel canale a Est della vetta,compreso tra questa e l'anticima quotata 2331 (tenendo presente che esso è ripido,concavo e inizialmente bordato di rocce).
Descrizione

Dal piazzale di fonte Vetica si traversa in direzione ovest per imboccare il vallone di Vradda.
Lo si risale sul fondo superando alcune ripide strettoie.
Fuoriusciti dalle difficoltà, quando il vallone nella sua parte superiore continua a procedere, con moderata salita e con andamento arcuato, verso il m.Camicia, si piega invece a dx direzione Nord verso la sella del Tramoggia che si raggiunge per sostenuti pendii.
Lungo la cresta,a dx , in pochi minuti in vetta.
Discesa diretta dalla vetta in direzione sud,attraversando all’inizio un canale alquanto stretto, tra quinte rocciose.
Si prosegue per sostenuti pendii, che sfociano infine in un ripido largo canale che conduce direttamente al di sopra della strettoia.
Superata questa ultima difficoltà si prosegue facilmente per il fondo del vallone fino a fonte Vetica.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Scialpinismo_Gran Sasso:C.Persio
Bibliografia:
Scialpinismo_Gran Sasso:C.Persio
annibale
02/05/2009
12 anni fa
13 anni fa
16 anni fa
Link copiato