Curri ca chiovi

difficoltà: 6b / 6a+ obbl
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
sviluppo arrampicata (m): 260
dislivello avvicinamento (m): 150

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura
tim : 93% di copertura
3 : 90% di copertura

contributors: fulviofly
ultima revisione: 25/08/08

località partenza: Pontemaglio (Crevoladossola , VB )

punti appoggio: Crodo

bibliografia: Note degli apritori

accesso:
Raggiungre l'abitato di Pontemaglio lasciando la strada statale, superare la breve galleria in roccia e appena dopo il ponte parcheggiare sulla dx;
seguire la strada sterrata chiusa da una sbarra, arrivati ad un bivio seguire la strada che scende sui prati sino ad arrivare ad una costruzione diroccata dalla quale, addossato alla montagna, parte il sentiero (discesa da Pacha Mama) segnato con vernice rossa. Superato il traliccio Enel continuare fino ad bivio a ridosso di una paretina rocciosa, svoltare a dx (freccia e nome) ed in pochi minuti all'attacco della via (30/40 min dall'auto).

note tecniche:
Via aperta dalla guida ossolana Paolo Stoppini con la collaborazione di alcuni amici e con il contributo del Comune di Crevoladossola,su una struttura parallela al Pilastro Corsini (vedi via Pacha Mama). La via è caratterizzata da una serie di placche alternate da brevi risalti ed stata chiodata "plaisir", tanto che sono sufficienti 16 rinvii, 1 corda da 70 mt oltre alla normale atrezzatura da arrapicata.
Roccia stupenda, chiodatura sicura e difficoltà contenute regalano una salita rilassante e divertente.

descrizione itinerario:
I gradi della relazione mi sembrano abbastanza larghi io direi:
L1 5b (non ho trovato passi di 6a)
L2 6a+ (ci sono 2 passi leggermente più duri di 6a)
L3 6a (non ho trovato passi di 6b)
L4 5b (non ho trovato passi di 6a)
L5 5a
L6 II/III
L7 5b/c (non ho trovato passi di 6a)
L8 4a/b
La via mi sembra adatta a chi è in grado di muoversi sul 6a (aderenza/placca appoggiata) con un minimo di padronanza del grado.
La roccia è in molti tratti simile a quella della falesia La Valletta.