Valcuca (Cima di) - quota 2605 m Sperone Sud

L'itinerario

difficoltà: 5a
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 2400
sviluppo arrampicata (m): 200
dislivello avvicinamento (m): 1000

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: giangifasciolo
ultima revisione: 23/05/09

località partenza: Terme di Valdieri (Valdieri , CN )

punti appoggio: Rifugio del Valasco

cartografia: Alpi Marittime e Liguri, IGC

bibliografia: Guida dei monti d'Italia

note tecniche:
Da Terme di Valdieri al rifugio del Valasco (1763m) 1 ora.
Per arrivare all'attacco della via si si continua la strada militare fino al ponte del Valasco (1814m) poi si entra nella Valle Morta, si lascia a dx il bivio per il rifugio Questa e si arriva alla base delle cime di Valcuca, da qui si risale il ghiaione fino sotto gli speroni. (ore 2)

descrizione itinerario:
Relazione salita:

I tiro: si attacca nel punto più basso dello sperone, ometto, 1 chiodo con cordino, si punta ad un piccolo tetto che si supera sulla sinistra, dopo alcuni metri si arriva alla sosta, 20 metri, IV e V.
II tiro: spostandosi a sinistra si superano placche e piccoli diedri 25 metri, IV.
III tiro: si prosegue direttamente senza passare sullo spigolo tenendosi in un diedro dal fondo a tratti erboso, 30 metri, IV.
IV tiro: traversare a sinistra poi direttamente a dx ad una sella con 2 pini, 40 metri, III+.
V, VI, VII tiro: lo sperone diminuisce di verticalità ma offre ancora una bella arrampicata su buona roccia, III e III+.
Tempo impiegato: ore 3.
Discesa: in pochi minuti nel canalone a dx, possibili brevi doppie su alberelli.