Creya (Monte) da Montroz, anello dei Valloni del Grauson e Liconi

difficoltà: EE   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 1700
quota vetta/quota massima (m): 3015
dislivello salita totale (m): 1350

copertura rete mobile
vodafone : 70% di copertura
tim : 53% di copertura
no operato : 0% di copertura
3 : 33% di copertura

contributors: roby4061
ultima revisione: 04/09/08

località partenza: Montroz (Cogne , AO )

note tecniche:
Bellissimo giro ad anello, che permette di salire la montagna delle miniere di Cogne dallo splendido vallone del Grauson e scendere sul versante delle miniere, passando per i fabbricati ormai in rovina di colonna e costa del pino. da effettuarsi con bel tempo, perchè dal lago money alla vetta il sentiero non esiste praticamente più e non è segnato..

descrizione itinerario:
da montroz si segue il sentiero 8, che porta sull'ampia mulattiera proveniente da Gimillan.
Si entra così nel vallone del Grauson, scendendo ad Ecloseur, e risalendo sul versante opposto fino alle Alpi Grauson Vieux. Si segue il sentiero per il lago Money.
Poco prima del lago, ci si comincia ad alzare per ripidi pendii erbsi fino ad incontrare una dorsale, che si segue direttamente (tracce, ometti radi) fino a raggiungere un colletto a 2960 m sulla cresta NW del monte Creya.
Volgendo a sinistra, seguendo una marcata traccia, si arriva in vetta (3h30h-3h45m). Panorama splendido. Per la discesa, ci si abbassa direttamente sul versante sud della montagna, perdendo rapidamente quota (sentiero ben segnato), raggiungendo il vallone di Liconi con il ruderi delle miniere, e in breve i fabbricati di Colonna 2400 m.
Il sentiero scende sempre molto ripido fino a Costa del Pino 2000m, e quindi ad una casettina bianca (sempre fabbricati minerari) nel bosco.
Una strada inghiaiata porta in breve poco sotto la frazione di Montroz, chiudendo così l'anello.