Quota 2250 Alpe piano della Rossa (Quota 2250)

esposizione volo: Sud
quota decollo (m): 2250
quota atterraggio (m): 1700
dislivello (m): 550

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: VolaLillo
ultima revisione: 06/08/07

località partenza: Grange della Mussa (Balme , TO )

punti appoggio: ristorante Bricco. Rifugio Città di Ciriè

cartografia: I.C.G Valli di Lanzo e Moncenisio

note tecniche:
Non esiste una vera cima, il decollo si effettua a quota 2250, su prati erbosi visibili a destra dalla strada che porta al termine del Pian della mussa in località Grange della Mussa all’altezza del ristorante Bricco.

descrizione itinerario:
Accesso: Lanzo-Ceres-Ala di Stura-Balme-Pian della Mussa.

Dalle grangie della Mussa (mt.1760), si trova il ristorante Bricco, si intercetta una traccia di sentiero che, dopo pochi metri di salita, diventa più evidente. Si punta, con marcia che tende leggermente a sinistra, verso un valloncello e giuntivi si risale, con alcuni tratti ripidissimi, il costone di sinistra, passando tra radi alberi. La traccia è ora evidente ed in breve si giunge all’Alpe Rulà (mt.2000). Di lì, dopo una breve diagonale, si va, decisamente, a destra e vinto un nuovo tratto ripido si affronta una lunga mezza costa con marcia quasi pianeggiante. Si guadagna un evidente colletto (mt. 2210 circa) da dove si rende visibile il tetto dell’Alpe Rossa e si ha un ottimo panorama sulla conca del Piano della Mussa. Con marcia rettilinea si raggiunge l’Alpe della Rossa (mt. 2229) posta tra incantevoli pascoli. Superata la costruzione piegare a sinistra riprendendo nuovamente a salire sino alla cresta che si affaccia sul Piano della Mussa.
Ricercare in cresta su terreno erboso-dietritico il luogo per il decollo (mt.2250)

Atterraggio: alla destra della strada subito dopo il ristorante Bricco (grangie della mussa)

Volo: Possibilità di correnti ascensionali lungo tutto il percorso di volo, si consiglia di portarsi in anticipo sull’atterragio in modo di verificare l’intensità della brezza di valle