Crête Sèche (Mont) Canale Est da Bionaz

tipo itinerario: in canalone
difficoltà: OS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1696
quota vetta/quota massima (m): 2873
dislivello totale (m): 1180

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: brusa
ultima revisione: 22/02/20

località partenza: Bionaz (Bionaz , AO )

punti appoggio: rifugio Crête Sèche

accesso:
Da Aosta salire in direzione del colle del Gran San Bernardo. Giunti a Variney, girare a dx e salire in Valpelline fino a Dzovennoz (Bionaz) per poi voltare a sx seguendo le indicazioni per la frazione Ruz.

note tecniche:
Utili coltelli/ramponi in base alle condizioni.
Difficoltà: - 3.3 E1 F
Giunti al colle, è possibile proseguire con corda, picozza, ramponi fino alla cima del Mont Crête Sèche prestando molta attenzione alla qualità della roccia.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio di Ruz, seguire il tracciato della poderale che sale in direzione del rifugio Crête Sèche. Una volta giunti ai casolari di Berriè (2192 m), si svolta verso nord e si risale la Comba di Vert Tzan passando sotto le pendici del Mont Crête Sèche. Un ampio canale permette di salire fino al colle posto a nord della cima (cima raggiungibile con percorso alpinistico).