Crouès (T­ête) da le Villard-Haut per le Vallon de Bachasse

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Est
quota partenza (m): 1460
quota vetta/quota massima (m): 2928
dislivello totale (m): 1468

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: anna-renato
ultima revisione: 08/02/20

località partenza: le Villard-Haut (La Condamine-Châtelard , 04 )

cartografia: I.G.N. 3538 ET

bibliografia: Ed.Blu J.C.Campana , Dal colle della Maddalena al Monviso,itin.n.90

accesso:
Da Cuneo SS20 per Borgo S.Dalmazzo,poi SS21 per il Colle della Maddalena.Si scende in Francia lungo la D900 fino a la Condamine-Chatelard che si oltrepassa di circa 3 km. e si svolta a dx salendo la stradina che porta a Villard-Haut m.1460.

note tecniche:
Itinerario che sfruttando la bella strada nella parte bassa permette di raggiungere le Vallon de Bachasse da dove è possibile effettuare tre itinerari: Pointe Fine - Tête de Fin Fond e Tête de Crouès. Svariate possibilità sia in salita che in discesa.

descrizione itinerario:
Da Villard-Haut si segue il tracciato della sterrata che sale alle spalle delle cascine tagliando l'ampio tornante a monte dei casolari (m.1520).Si ritorna a seguire la stradina nel bellissimo lariceto che con pochi tornanti permette di raggiungere la radura quota m.1895. Di qui svoltando a sx seguire una traccia di sentiero che conduce all'imbocco del vallone "Torrent de Bachasse". Percorrere verso ovest l'ampio vallone che verso quota m.2500 si restringe e diventa più ripido. Prima di raggiungere il colletto quota m.2865 deviare leggermente a dx per raggiungere la cima generalmente a piedi seguendo il filo di cresta.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale