Perti (Rocca di) Via dei Sabipodi

difficoltà: 6a / 5c obbl
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
quota base arrampicata (m): 285
sviluppo arrampicata (m): 80
dislivello avvicinamento (m): 140

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: michele motta
ultima revisione: 18/02/19

località partenza: Parcheggio Rocca di Perti (Finale Ligure , SV )

accesso:
Seguire la sterrata superando la Parete delle Gemme e, nei pressi della vecchia sbarra di accesso, prendere a sinistra il sentiero per il Settore Centrale. Seguirlo sino a sbucare dal bosco, poco oltre un masso con cavo d'acciaio a un bivio si gira a destra verso Ombre blu e, alcune decine di metri prima di arrivare a questa parete, il sentiero passa appena sotto l'attacco della via (pendio terroso ripulito dalla sterpaglia).

descrizione itinerario:
L1: placca a resinati più difficile di quanto sembra a prima vista, specie l'inizio (5b/c)
L2: obliquare a destra attraversando la ferrata (5a/b). Si sbuca sulla cengia con le vie del settore alto di Ombre Blu
L3: vago diedro fessurato sopra l'uscita di L2, subito a destra di una parete strapiombante (corto tratto di 6a). Se il tiro è occupato (è molto usato come via di riscaldamento) si può salire la seconda via a sinistra della parete strapiombante, che è appena a sinistra della verticale di S4 ed è 6a+ (o salire quella appena più a destra, che però è 6c).
L4: trasferimento all'estremità sinistra della cengia di S3
L5: diedro e fessura (6a molto bello).
Discesa: doppia da 30-35 m da S5 alla cengia, o due doppie di 20 e 15 m. Dall'estremità destra della cengia guardando a valle, una corda fissa porta alla ferrata che riporta alla base.

altre annotazioni:
Antichissima via classificata nelle guide di Gallo "discontinua e poco interessante" ripetuta solo da qualche collezionista disperato (fra cui mi ci metto!!) ma che ripulita a dovere, protetta decentemente e aggiunta del tiro iniziale da Cavanna & C. è diventata una bella via in ambiente molto solare e panoramico. Ancora visibili alcuni dei chiodi originali.