Courbassere

atterraggio: pietraia
difficoltà: dal 4 / al 7c
esposizione area: Sud
quota area (m): 1100
altezza min blocchi (m): 3
altezza max blocchi (m): 8

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: piedinalto
ultima revisione: 22/04/18

località partenza: la Canova (Ala di Stura , TO )

cartografia: IGC n°2 1.50000

bibliografia: Tra il classico ed il moderno- Arrampicate scelte nelle Valli di Lanzo

accesso:
Raggiungere l'abitato di Ala di Stura e poco prima della rampa che conduce alla piazza principale del paese, svoltare decisamente a destra, per imboccare una strada seminascosta che riporta verso est con percorso pianeggiante. Si arriva dopo pochi minuti a un largo piazzale, dove la strada termina e si parcheggia l'auto.Proseguire a piedi su una carrozzabile che sale ripida verso monte. Dopo pochi minuti termina, ed un sentiero evidente risale tra i pini.

descrizione itinerario:
I massi presenti sono una settantina in tutto e figurano già da subito salendo e ben numerati. Salendo, la spianata si fa più ampia e si giunge presso un grosso masso ancora oggi usato dalle scuole di alpinismo di Torino e provincia. Alcune piazzole sono state allestite con panchine per godere della zona o del meritato riposo.
Dopo l'ultimo masso si trova una fontana presso alcune baite oggetto di battaglie durante la seconda guerra mondiale, che ha visto nelle Valli di Lanzo un'ardua resistenza dei partigiani.
Verso monte sono ormai evidenti le rosse vette delle due Courbassere.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale