Adyr-Su (Valle di) Baksan Valley da BaKsan

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Varie
quota partenza (m): 2380
quota vetta/quota massima (m): 4000

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: philip
ultima revisione: 16/12/17

località partenza: Baksan 1400 m (undefined , Elbrussky District )

punti appoggio: rifugio Ullutau 2380 m

cartografia: Mount Elbruz region, 1:80,000 - ediz. EWP

vedi anche: http://www.avalcotravel.com/writable/file/Scialpinismo%20in%20CAUCASO%202014.pdf

accesso:
Dal villaggio di Baksan (q. 1400 m) , nella valle omonima, in auto o jeep fino al montacarichi all'inizio della valle di Adyr-su. Alla stazione di monte, un camion militare è disponibile per trasferire persone e materiali al rifugio Ullutau 2380 m, base di partenza per tutte le ascensioni nella valle.
Occorre organizzare tutto prevemtivamente con i militari che presidiano l'area.

note tecniche:
Le valli al confine con la Georgia sono controllate dai militari ed è formalmente vietato l'accesso al confine stesso. Perciò non è consentito raggiungere alcune vette e colli. Attenzione: i militari girano sulle montagne a piedi o con elicotteri e sono dotati di potenti binocoli.
Il rifugio Ullutau offre piccole camere con cuccette e una buoma e abbondante cucina. E' consigliabile prenotarsi in tempo utile.

descrizione itinerario:
Vette quali Tiutibashi 4404 m, Jailik 4533 m, Adyrsubashi 4371 m, Ullutau 4207 m, presentano grande pareti di misto di elevato impegno tecnico, ma vi sono molte altre cime o colli raggiungibili in sci e con linee di discesda magnifiche.
Tra i diversi obiettivi:
-> GARVASH PASS 3710 m, da Ullutau camp salendo il margine sinistro orografico del ghiacciaio Ullutau, con possibilità di salire il LATSGA 3999 m
-> GRANOSKOVY PASS 3850 m, per l’ampio bacino glaciale a sud del Serova peak, con possibilità di discesa (circuito ad anello) per il ghiacciaio Adyr-su;
-> CHOTCHAT RIDGE 3400 m circa, evidente colle sulla cresta nord-est del Chotchat, con discesa brillante su pendii continui a 35°-40.
-> MESTIA PASS 3750 m.
-> DONKIN PASS 3952 m.
-> GOLUBIEVA PASS 3764 m, a nord del Adyrsubashi.
-> GUMACHI PASS 3540 m, passaggio classico per attraversare nella valle contigua di Adyl-su.
La valutazione delle difficoltà è mediamente BSA, data la percorrenza su ghiacciai con crepacci, con pendenze ideali per lo sci.
Per chi cerca il ripido, e avendo a disposizione più giorni, ci sono diverse possibilità sul versante sud del Adyrsubashi e Serova e sulla parete nord dell ‘ Ullutau (linee estreme, forse mai tentate).


Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale