Viso Mozzo da Pian della Regina

Viso Mozzo da Pian della Regina
La gita
mbourcet213
3 02.05.2015
Accesso stradale
Strada pulita fino al Pian della Regina (dopo è ancora chiusa)
Osservazioni
Visto valanghe a pera esistenti
Neve (parte superiore gita)
Primaverile/trasformata
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Quota neve m
1900
Equipaggiamento
Scialpinistica

Partenza sci a spalle lungo la strada di servizio dei vecchi impianti ormai senza neve, a quota 1900 m. circa quando la strada svolta a sinistra dirigendosi verso est si trova la prima neve ed è possibile calzare gli sci.
Fino all’attacco del canale c’è poco da dire, saliti su neve con scarso rigelo senza utilizzare i coltelli, il canale è percorribile per qualche metro in più (pochi) mettendo i coltelli ma io ho preferito mettere direttamente i ramponi in un posto più “comodo”. Riporto le condizioni del canale come da descrizione del mio mentore nonché presidente Beppe:”Canale in condizioni… delicate per i miei gusti. Svalangato nella parte bassa e centrale; uscita ripida (oltre 45°), stretta (poca neve tra verglas e roccia) e quindi delicata. Ultimi 200 metri lungo il pendio ovest dove abbiamo trovato neve dura con ottimo grip.”
Siccome il canale in queste condizioni abbiamo optato per la discesa dalla normale! La parte alta è splendida con la neve che iniziava a rinvenire alle ore 11.30 circa, man mano che si scende la neve perde consistenza fino a diventare acquosa nell’ultimo tratto prima della strada. Per trovare neve sciabile (specie con sci stretti) è vivamente consigliato scendere prima delle 11!

Primo canale della mia carriera scialpinistica, nel complesso ottimo, anche l’uscita delicata con poca neve ha avuto il suo perché!

Con Beppe. Incontrati circa 20 sciatori in vetta, 7/8 saliti dal canale Nord.

Se qualcuno ha occasione di portare su un diario di vetta quello che c’è ora è finito!

Link copiato