Viso Mozzo Canale dei Campanili – ramo dx variante direttissima alla Cresta E

Viso Mozzo Canale dei Campanili – ramo dx variante direttissima alla Cresta E
La gita
paoloeffe
3 09/05/2020
Accesso stradale
Park al Pian della Regina

La neve inizia poco prima del conoide dei canali, sempre sfondosa a causa del mancato rigelo, che ha anche reso le sezioni di roccia molto instabili. La placca iniziale della direttissima è completamente dry, si scala zappando nella terra con le picche, la strettoia di II+ intasata di neve marcia ma si passa abbastanza bene, il muretto di III+ l’abbiamo aggirato sulla dx trovando difficoltà leggermente minori, ma non molto. Nel pendio finale affondavamo fino alla vita, allora abbiamo optato per procedere su roccette a dx e scalare una specie di diedro inclinato (credo III ma marcio marcio), che ci ha portato quasi direttamente in cresta. Cresta est completamente senza neve. Discesa dalla normale nuotando nella polenta. Gita in queste condizioni consigliabile solo a masochisti e disagiati come noi.

Bell’avventura post covid con Pete Dunham e i ragazzi di Alba, ovviamente abbiamo tenuto le distanze e, quando impossibiitati, abbiamo coperto le vie respiratorie.

Link copiato