Viso Mozzo Canale dei Campanili – ramo dx variante direttissima alla Cresta E

Viso Mozzo Canale dei Campanili – ramo dx variante direttissima alla Cresta E
La gita
enzo51
4 19/02/2017

Le intenzioni erano ben altre in origine. La Baracco era la gita nel mirino, idea che abbiamo dovuto accantonare ben presto, quando salendo, osservando il forte innevamento, qualcosa ci diceva che era meglio modificare un tantino il programma, ritenuto un po’ troppo a rischio per la propria incolumita’..anche a fronte degli ultimi tragici incidenti verificatisi nel frattempo’ che ci hanno indotto a riflettere sulla scelta di un itinerario in luogo di un altro, quando le condizioni non sono ottimali, e il rischio valanghe specie sui confini ancora altino. Il Viso Mozzo si rivelava a questo punto come unica valida alternativa al rischio di non sapere senno’ dove andare a colpire, senza rischiare piu’ di quel che basta, o peggio dover tornara casa a mani vuote. Scelta azzeccatissima quella che ci a portati ad attuare il piano B, che ci ha premiati comunque, e regalato forti emozioni, anche grazie all’originalita’ dell’itinerario da noi creato e realizzato a nostra insaputa, che su di li’ nessuno (almeno stando a quanto il socio sostiene) ad oggi, abbia mai pensato di andare a ficcare il naso.

Con Marco bravo.. anche per il bel lavoro di stesura della relazione..oggi al suo esordio come contributor.

Link copiato