Vioz (Cima) da Peio

Vioz (Cima) da Peio
La gita
belladitheboss
2 03/04/2016
Accesso stradale
in funivia fino a peio 3000
Osservazioni
Nessuno
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo portante
Neve (parte inferiore gita)
Primaverile/trasformata
Equipaggiamento
Free-rando

neve coperta di sabbia africana dopo la sciroccata, nuvole di passaggio e vento forte sopra i 3300 m hanno fatto sì che la neve trasformasse in maniera strana, siamo saliti e scesi dalla variante di destra (salendo), i primi 50 m neve dura e gobbosa, poi iniziava a diventare sciabile, altri 50 m sotto dove era beige aveva trasformato mentre dove era pulita era ancora crosta… ultimo pezzo in pappa ovviamente poichè avevamo aspettato che smollasse un pochino sopra. tutto sommato visto il meteo in giro penso fosse una delle migliori possibilità per la giornata di domenica. Partiti da peio 3000 grazie all’ultimo giorno di apertura della funivia.

con bizz (che ormai mi ha preso il passo), beppino (stoico e fashion allo stesso tempo), cecilia, rastino, e gli imprendibili andrea ed ercole

Link copiato