Villano (Punta il) Cresta Nord

Villano (Punta il) Cresta Nord

Dettagli
Dislivello (m)
1500
Quota partenza (m)
1150
Quota vetta/quota (m)
2663
Esposizione
Nord
Grado
PD-

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Da S.Giorio in Val Susa su ripida strada per Città e Adret, ampio park antistante la pittoresca borgata.
Note
Lunga salita ed altrettanto discesa che offre soddisfazione su un percorso poco frequentato.
Descrizione

Da Adret, su bel sentiero al rif. Geat del Gravio. Qui seguire il remunerativo sentiero per il Colle Aciano (indicazione). Dal colle ancora un tratto su traccia segnata fino a lasciarla quando inizia a traversare a sx. Iniziare quindi a rimontare la Costa Cravera, prima su esile sentierino poi su ripida e lineare e panoramica dorsale erbosa. Verso i 2300mt. i primi affioramenti rocciosi e la dorsale si assottiglia. Un primo torrione arcigno, dopo una breve discesa, si scala uscendone a sx, esposto ma facile su roccia discreta. Il secondo, prima frontalmente poi a sx sullo spigolo verticale, anche qui sul 2°/3° grado esposto e poche possibilità di assicurazione. Più avanti, la cresta è sbarrata da un enorme masso, difficile e pericoloso aggirarlo se entrambe i versanti, meglio scalare i pochi metri e scendere all’intaglio successivo abbastanza agevolmente. La cresta prosegue con una zona di placche scistose da evitare in quanto pericolose. Traversare quindi a sx in salita su ripide zolle inframmezzate da roccette fino a ritornare in cresta. Ora la roccia cambia divenendo scalabile anche se alcuni tratti decisamente ripidi. È possibile a questo punto traversare sempre verso sx per portarsi sotto la verticale della vetta per raggiungerla direttamente per ripido pendio a sx della cresta. Discesa dalla normale alla Porta del Villano e lungo sentiero ben segnato per rif. Gravio.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Val di Susa
teddy
10.10.2020
2 settimane fa
Link copiato