Vignale Monferrato anello delle Terre del Malvasia

Vignale Monferrato anello delle Terre del Malvasia
La gita
lucabelloni
5 27/03/2016
Equipaggiamento
Full-suspended

Prima uscita in MTB della stagione, abbiamo scelto questo itinerario abbastanza lungo ma con dislivello contenuto. Noi abbiamo fatto l’anello descritto sul sito www.mtbpiemonte.it senza cioè la deviazione verso Ottiglio. Così facendo il giro misura circa 40 Km e 500 metri di dislivello ed è caratterizzato da 4 salite intervallate da lunghi tratti pianeggianti. Le salite sono brevi (max 2 Km) ma con rampe abbastanza dure (brevi strappi intorno al 15%), e alcuni tratti asfaltati. Il giro a mio parere è stupendo, molto piacevole e panoramico, e in gran parte immerso nella natura…i pochi Km di asfalto sono tutti su stradine secondarie e gli sterrati sono quasi sempre con fondo buono e scorrevole. Noi abbiamo impiegato circa 4 h per percorrerlo in una splendida giornata primaverile, tiepida e soleggiata.
Sterrati in ottime condizioni, niente fango e solo qualche pozzanghera qua e là, che però non dava nessun fastidio…sconsiglierei questo itinerario dopo piogge perché penso che diventi un pantano incredibile. A mio avviso è un giro perfetto in primavera ed in autunno….straconsigliato!!!
Vista la quantità di bivi e incroci è utilissimo avere la traccia GPS…io ho caricato quella del giro fatto da noi.

Link copiato