Via del Sale da Limone Piemonte a Ventimiglia

Via del Sale da Limone Piemonte a Ventimiglia
La gita
panerochecco
5 14/07/2013
Equipaggiamento
Full-suspended

Partiti da Limone 1400 (al ritorno sfruttato un passaggio di gentili ciclisti logisticamente meglio organizzati di noi).
Nel complesso l’itinerario ha un fondo irregolare, le salite e le discese agevoli e divertenti sono i 2/3 del tracciato, almeno 1/3 si presenta in condizioni faticose, con ciottoli e pietre di modeste dimensioni.
Pernottato al rif. Allavena e poi seguita fedelmente l’alta via sino all’ingresso di ventimiglia, dove una parte di sentiero crollata nei pressi di Camporosso ci ha fatto optare per ultimi 8 km in asfalto.

Itinerario comunque più lungo delle relazioni: partendo da Limone 1400 sono quasi 130 km in tutto e il dislivello è davvero notevole. Per godersela occorre una buona preparazione fisica.

Noi non abbiamo forato ma molti sul percorso hanno avuto forature a entrambe le ruote! Portatevi camere d’aria in abbondanza e tanta ACQUA che sul percorso nemmeno l’ombra!

Il paesaggio è davvero selvaggio, nascosto, inaspettato.
Non importa il fondo, la ciclabilità, etc…questo itinerario è uno dei più belli d’Italia!
Finale con aperitivo, culo a mollo e pranzo in spiaggia. Ritorno in treno, con troppe bici a bordo.

Ringrazio Rine per l’idea e la ralla, e Davide che ci ha accompagnato solo il primo giorno.

Saluto i ciclisti incontrati all’Allavena, sul treno e quelli che ci hanno riportato a Limone 1400, e la turista pazza solitaria Polacca estroversissima Malvida.

Link copiato