Vertosan (Monte Rosso di) da Vetan

Vertosan (Monte Rosso di) da Vetan
La gita
lucabelloni
3 02/02/2008
Osservazioni
Visto valanghe a pera esistenti
Quota neve m
1400

bella gita, piuttosto lunga a causa del notevole spostamento. La nevicata di venerdì notte ha apportato dai 10 ai 20 cm di neve fresca, che tuttavia il vento ha subito rimaneggiato, creando zone di accumulo alternate ad altre in cui la neve recente è stata completamente spazzata via.
Per questo è praticamente impossibile definire la tipologia della neve, perchè se ne trova praticamente di ogni tipo.
In salita coltelli molto utili (direi quasi indispensabili) soprattutto nella parte alta, parecchio ripida e stretta e con neve a tratti marmorea.
In discesa, abbastanza bella la parte alta, anche se la neve cambia in continuazione e in pochi metri si passa dalla farina alla neve durissima e viceversa e quindi bisogna sempre fare attenzione! Bellissimi a mio parere i canaloni della parte centrale, più al riparo dal vento e quindi con prevalenza di farina. Poi, dopo il lungo traverso quasi pianeggiante dove si deve spingere un po’, siamo scesi direttamente su Vetan cercando anche qui di sfruttare le zone più riparate dal vento, dove la neve caduta nella notta non era spazzata via.
Nel complesso gran bella gita, molto varia e discretamente impegnativa. Unico difetto i parecchi tratti quasi pianeggianti che rendono la discesa un po’ discontinua e costringono a spingere parecchio, specie in presenza di neve fresca.
Peccato che quando siamo arrivati in cima ci fossero vento e nebbia che ci hanno impedito di gustarci il panorama!

Link copiato