Varzi da Voghera

Varzi da Voghera
La gita
kaneski
1 05/10/2018
Equipaggiamento
Front-suspended

Per me bocciata. Proprio non merita. Già quando arrivi alla periferia di Rivanazzano , sulla bella ciclabile, ti incazzi: non una indicazione per l’attraversamento del paese, per andare a prendere l’ultima parte di ciclabile per Salice. Di qui in poi l’itinerario è in completo abbandono e non c’è nessuna indicazione. Il primo tratto è invaso dalle spine, poi diventa sterrata. Comunque sono arrivato a Godiasco scorticato vivo e con una foratura da spina. Più avanti la situazione non cambia, ma qui ho evitato su asfalto i tratti “spinosi”. A 2.5 km da Varzi è ricomparsa la giungla e ho girato le ruote.

Su questa gita, sul web, si leggono storie del tutto inaffidabili. Consigliata solo se avete la vocazione di piccoli S. Sebastiano, o vi piace pedalare molto sull’asfalto. Devo anche dire che pedalare sul fondo pietroso a due metri dall’asfalto non è il massimo delle mie aspirazioni. I posti sono molto belli, tant’è che per tirarmi su il morale ho fatto anche una deviazione in collina a Piumesana.

Link copiato