Vars (Col de) da Guillestre

Vars (Col de) da Guillestre

Dettagli
Dislivello (m)
1250
Quota partenza (m)
867
Quota vetta/quota (m)
2109
Lunghezza (km)
21
Esposizione
Nord

Località di partenza Punti d'appoggio
Refuge Napoleon

Avvicinamento
Da Torino per il Colle del Monginevro, Briançon, si prosegue per Gap fino a raggiungere Guillestre. Si può partire da Eygliers, poco sotto Guillestre, proprio dove ha inizio la salita.
Note
Salita piuttosto lunga ma mai particolarmente difficile, anzi i tratti più impegnativi si affrontano nella prima parte, poi oltre si alternano alcuni falsopiani a tratti di salita mai duri. Il Colle è sempre aperto durante l'anno, per cui è una salita fattibile e consigliabile già ad aprile-maggio (d'estate la strada è molto trafficata dai turisti).
Descrizione

Da Eygliers o da Guillestre, si seguono le indicazioni per il Col de Vars, tralasciando le deviazioni per Chateau Queyras e Risoul. Dopo i primi 3 km abbastanza agevoli, si affrontano 5 km più impegnativi, con pendenze medie dell’8% e qualche strappo fino ad 11%; si sale rapidamente di quota con delle belle vedute panoramiche sulla vallata della Durance. Terminata la parte più dura, si prosegue verso Sainte Marie de Vars, con un tratto in falsopiano e poi con due brevissime discese. Da Sainte Marie si ricomincia a salire, mai con particolari difficoltà, superando la zona degli impianti sciistici, e quindi risalendo le praterie della parte alta del vallone. Un ultimo breve tratto di relax nei pressi del Refuge Napoleon e del bel laghetto, quindi iniziano gli ultimi 2 km con pendenze del 6-8% fino a giungere al colle 2109 m.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
andrea81
20.08.2020
1 mese fa
3 anni fa
4 anni fa

Condizioni

Link copiato