Valsoera (Becco di) Stairway to heaven

Valsoera (Becco di) Stairway to heaven
La gita
tristan
4 21/08/2010

Per l’attacco costeggiare la base dello zoccolo e dopo ca. 150 m. dallo spit di Agrippine scritta in rosso con nome della via. Evitare la salita se il giorno prima ha piovuto perchè i molti tratti likenosi potrebbero dare problemi di aderenza. Portare scarpe e quant’altro fino allas s.3 sulla cengia in quanto non si ripassa dal via. ATTENZIONE: il primo spit di L 9 (7A+) ha perso la piastrina perchè il dado si è svitato, per una ripetizione portare un dado per fix 8 mm con relativa chiave e piastrina (21.8.10). Indispensabile serie friends camalot fino al 3 anche micro, raddoppiare fino al 2 escluso micro.
descrizione:
La via è bella ed impegnativa, peccato x i molti likeni che con umidità rendono la salita più difficoltosa per cui meglio se il giorno prima c’è stato il sole. Nei tiri lunghi bisogna gestire bene le protezioni per evitare di restare bloccati ma si riesce abbastanza bene. Occhio a non sbagliare in partenza di L 8 bisogna traversare a dx oltre lo spigolo, non farsi attrarre dalla fessura che c’è prima, il cordino che si vede sopra la sosta è di ritirata. Nell’ultimo tiro dove danno un passo di 6b obbligato è possibile proteggersi con un camalot blu piccolo che se piazzato con maestria dovrebbe!!! tenere. La discesa in doppia è filante e rapida S8 e S4 si saltano.

Link copiato