Valnera (Punta) da Estoul, anello con traversata per il Bieteron

Valnera (Punta) da Estoul, anello con traversata per il Bieteron

Dettagli
Dislivello (m)
1150
Quota partenza (m)
1865
Quota vetta/quota (m)
2764
Esposizione
Tutte
Difficoltà sciistica
OSA
Difficoltà alpinistica (se pertinente)
PD
Tipologia
Attraversa pendii ripidi

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Lasciare l'auto al parcheggio dopo gli impianti di Estoul
Note
Anello per aggiungere un po' di pepe ad itinerari classici
Descrizione

Dal parcheggio dopo Estoul salire direttamente nel canale o nel rado bosco a dx puntando all’evidente anticima del Bieteron. Giunti all’anticima attraversare la cresta (potrebbero essere necessari ramponi) rimettere gli sci salendo la pala fino alla vetta del Bieteron. Scesa la pala, al cambio di pendenza della cresta, prima del colle, cambiare versante e scendere il pendio sud (ripido) verso dx fino a superare le fasce rocciose (quota 2400). Ripellato si risale fino ai laghi di Chamen per poi puntare al colletto sotto al Valnera (quota 2680); risalire (sci ai piedi se possibile) fino alla vetta del Valnera. In discesa si può prendere uno dei 3 canalini verso Ovest che scendono dalla vetta. Si scende poi per il grande canale, tenendo poi la sx si passa sotto il Bieteron ricongiungendosi con le piste di Estoul.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
basca
05.01.2020
7 mesi fa

Condizioni

Link copiato