Vallone (Pizzo) da Tartano

Vallone (Pizzo) da Tartano

Dettagli
Dislivello (m)
1150
Quota partenza (m)
1100
Quota vetta/quota (m)
2249
Esposizione
Nord
Difficoltà sciistica
MS

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Giunti a Tartano (SO) seguire la carrozzabile fino all'imbocco della Val Corta (possibilità di parcheggio).
Descrizione

Lasciata l’auto, sci ai piedi si risale per la Val Corta. Attraversare il ponticello con le indicazioni per la Cima di Lemma e risalire per l’omonima Valle lasciandosi alle spalle un piccolo ponte. Poco oltre un secondo ponticello, indicativamente nei pressi della Casera di Lemma Bassa si attraversa il fiumiciattolo e si sale lungo la dorsale di larici (non nel canale immediatamente alla sua destra) che man mano diventa sempre più ripida (attenzione, valutare il manto nevoso).
Al termine dei larici si piega a destra e ci si immette in una valletta che conduce ad un bel plateau (con di fronte il Monte Tartano, il Pizzo Vallone sta in fondo alla propria sinistra in direzione Sud).
Proseguire ora lungo il bel pianoro puntando al Pizzo del Vallone che è possibile salire per il suo spallone con gli sci oppure a piedi (100 metri circa).

Si scende per l’itinerario di salita eventualmente immettendosi nel canale a fianco della dorsale boschiva se le condizioni della neve lo permettono.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
ziocharli
07/03/2015
6 anni fa
Link copiato