Vallè (Colle del) da Rima San Giuseppe

Vallè (Colle del) da Rima San Giuseppe

Dettagli
Dislivello (m)
1200
Quota partenza (m)
1411
Quota vetta/quota (m)
2625
Esposizione
Sud
Difficoltà sciistica
BS
Tipologia
Attraversa pendii ripidi

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Itinerario “da curare”: richiede neve ben assestata, svolgendosi su pendii scoscesi e incassati, previo abbondante innevamento, sciogliendosi velocemente la neve per l’esposizione meridionale e la quota di partenza relativamente bassa.
Descrizione

Partenza da Rima San Giuseppe. Si segue itinerario estivo 291 (confronta traccia sul sito CAI Varallo), dapprima verso il rifugio Vallè, che si guadagna, frequentemente su residui di slavina, salendo alla destra della evidente bastionata di roccia; si prosegue, quindi, lasciando il rifugio a sinistra, per il Colle del Vallè, salendo pendii più dolci e ampli fino alla visibile rampa finale; raggiunto il Colle del Vallè, si apre vista spettacolare sul Pizzo Bianco; rigirandosi verso Rima, lo sguardo spazia per l’accogliente anfiteatro che si estende dal severo Monte Tagliaferro al frastagliato Pizzo Montevecchio. Il ritorno sulla traccia di salita o scendendo sul versante di destra orografica su pendii più ripidi ma normalmente sgombri di slavine.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Monte Rosa
Bibliografia:
Maffeis
sciv
05.01.2020
7 mesi fa
2 anni fa
5 anni fa
10 anni fa
17 anni fa

Condizioni

Link copiato