Valfredda (Punta) da Estoul

Valfredda (Punta) da Estoul
La gita
skijjo
3 30.08.2014

Prima gita insieme ad Osvaldo. Partenza dal parcheggio verso le 8, pochissima gente durante il percorso. Percorso su sentieri umidi, sopratutto dopo il rifugio Arp. Probabile pioggia della sera precedente, lo ha reso un pò delicato da cui bisognava prestare attenzione dove appogiare i piedi. La traccia , dal rifugio alla vetta, non è sempre ben distinguibile, causa anche la luce offuscata dalle nuvolaglie. Percorso fatto con meteo sereno avrebbe dato maggiore soddisfazione, sia per il panorama ( che noi non abbiamo potuto godercelo) che per la facilità del percorso. Senz’altro,se la nebbia che saliva dalla vallata di Gressoney non ci incalzava bruscamente, avremmo potuto concatenare altre mete ed appagare di più l’escursione. Sarà per la prossima volta, anche perchè panoramicamente ne vale la fatica.

Un ringraziamento al amico Osvaldo, che oltre da guida ha fatto anche da tutor. Ma la prossima volta occhio dove metti i piedi ( pesi un pò troppo me i miei gusti e non riuscirei a portarti a spalle,… schezo).

Link copiato