Valdobbia (Colle) da Valdobbia

Valdobbia (Colle) da Valdobbia
La gita
brunello-56
5 27/09/2022
Accesso stradale
In autobus a Gressoney

Ho raggiunto il colle e l’Ospizio per il sentiero 11/105 stra-marcato e stra-bollato; solo un attimo di distrazione a Cialfrezzo inf. dove il sentiero discende al torrente e lo attraversa su un ponte di tavole, mentre io ho proseguito diritto sui prati.
Vento già a fondo valle ma raffiche impossibili al colle; ho proseguito per un breve tratto per il Corno Valdobbia seguendo il tubo dell’acqua poi i passaggi poco rassicuranti, il vento e il freddo mi hanno cancellato la motivazione per cui rientro a Gressoney lungo lo stesso percorso dell’andata.
Sicuramente una piacevole e appagante escursione, come anche l’anello per il Colle di Valdobbiola, ma da farsi con condizioni meteo più umane.
Forse sovrastimate (palina alla partenza) le 3.5 ore di tempo di salita da Valdobbia all’Ospizio.

Un saluto alle due signore incontrate sul sentiero in discesa con un sentito grazie per avermi concesso una telefonata (oggi la tecnologia cellulare mi ha lasciato a piedi).
E grazie alla moglie per il recupero a Novara.

Link copiato