Uccello (Pizzo d’) Heidy

Uccello (Pizzo d’) Heidy
La gita
cassi1946
4 12/09/2021

Prima volta in Apuane, ambiente notevole e alla mano: sei in montagna, ma lo spazio e il tempo si restringono. La via, che cerca i punti di debolezza di due belle pareti distinte, mi è piaciuta parecchio.
Ad eccezione degli ultimi due, tutti i tiri sono meritevoli. Materiale in ordine, spesso occorre collegare i due spit di sosta. La roccia, buona ovunque, diventa ottima nella seconda parte della via; solo il pilastrino di L5 richiede delicatezza. Chiodatura ineccepibile, visto l’obbligatorio lo spit c’è dove serve. Non serve integrare. Tutto in libera. Con Lele, che si è tirato le prime lunghezze, e B. Solo noi tre sul Pizzo

Link copiato