Trucco (Borgata) da Susa, discesa per il sentiero 558

Trucco (Borgata) da Susa, discesa per il sentiero 558
La gita
mowgli
30/10/2015
Equipaggiamento
Front-suspended

Essendo ancora presto per sfruttare la materia bianca, accogliamo la bella proposta di Enzo per un giro in bici.
Bella salita regolare su asfalto fino a borgata Trucco con bellissime vedute sulle cime dell’alta valle e, oggi, temperature decisamente calde, dopo la sosta , io e Enzo scendiamo sul sentiero 558 (indicazioni) che inizia subito ripido con una serie di tornantini ciclabili, dopo invece diventa molto (troppo per me) tecnico con molti salti e pietre smosse sempre su pendenze sostenute, come riportato in relazione, sono veramente pochi i tratti dove ci si può rilassare.
Alcuni tratti li ho fatti bici al fianco non facendomi mancare anche una caduta , fortunatamente senza conseguenze, poco prima di arrivare alla borgata Seghino(dove si incrocia la strada) io ho preferito scendere su asfalto fino all’auto mentre Enzo, giustamente, ha percorso integralmente il sentiero, vista la mia scarsa predisposizione in discesa su terreni tecnici lo avrei rallentato troppo.
In conclusione è un bellissimo percorso adatto però a chi ha una buona tecnica di discesa e un buon controllo del mezzo, alcuni tratti(a mio parere) sono S2, il dislivello complessivo supera i 1300mt (considerando le risalite), vista l’esposizione favorevole e la natura del terreno asciuga in fretta anche dopo abbondanti piogge.

Discesa effettuata con il socio Enzo

Link copiato