Trouma des Boucs da Ruz

Trouma des Boucs da Ruz
La gita
maxdp
3 09.03.2014
Accesso stradale
ok fino a Ruz
Osservazioni
Visto valanghe a pera esistenti
Neve (parte superiore gita)
Crosta da rigelo portante
Neve (parte inferiore gita)
Bagnata
Quota neve m
1600
Equipaggiamento
Scialpinistica

Bella gita in ambiente non troppo frequentato, buona alternativa al più inflazionato mont Gelè, forse meno godibile in discesa ma sicuramente più interessante per la salita. A tal proposito se si intende raggiungere la punta consiglio vivamente picca e ramponi, perchè gli ultimi 50 metri di crestina hanno un paio di traversini esposti non troppo simpatici; noi dal col Chardoney abbiamo proseguito verso sx ancora per un centinaio di metri per poi togliere gli sci e salire a piedi. In ogni caso la valutazione BS mi pare un po’ sottostimata, ci sono delle BSA molto più facili di questa punta.
Discesa non bellissima, crosta sfondosa a tratti in alto e marciume in basso, per il firn perfetto bisogna aspettare ancora qualche settimana; questo è il motivo delle 3 stelle (media tra salita super e discesa bruttina).
Coltelli assolutamente da portare, al limite restano nello zaino ma possono sicuramente servire.

Splendida giornata e bel tiro in compagnia del buon Cecco, che dopo qualche iniziale problema di pelli si è ampiamente riscattato man mano che la quota aumentava.

Link copiato