Tre Signori (Pizzo dei) da Ornica

Tre Signori (Pizzo dei) da Ornica
La gita
stella-alpina
4 12/02/2006
Accesso stradale
strade pulite
Quota neve m
1000

Oltre a “ricopiare senza riscrivere” (= confermare) il commento precedente, aggiungo queste mie considerazioni. Gita e itinerario bellissimo, stupendo, gratificato da una altrettanto bella giornata e quindi gita “spaziale”… Il percorso (di un certa lunghezza e dislivello), è sempre vario e interessante, mai monotono, e l’arrivo sulla vetta offre un panorama semplicemente “spaziale”… Se si ha la fortuna di trovare una giornata col cielo limpido e sereno come quello odierno, lo lascio all’immaginazione di chi legge: si vede tutto…, da…. a….. Aggiungo una considerazione che con il compagno di gita “coste”, abbiamo fatto “sugli sci” durante la salita: è sicuramente una “classica”, ma anche una “chicca” che non deve mancare nell’elenco delle gite degli appassionati. Per le caratteristiche dell’ambiente e anche per l’impegno che richiede il percorso, pensiamo sia corrispondente a un bellissimo tremila… E’ stata la prima salita sulle montagne orobiche e quindi (come sempre in queste circostanze), abbiamo potuto ammirare e contemplare spazi nuovi e anche individuare altri nuovi itinerari… Gita “superiore alle aspettive personali”, anche se avevo letto precedenti commenti e descrizioni. In questo periodo la neve sul percorso si presenta di consistenza variabile: dura, crostosa, compatta, ecc…., ma è quello che c’è, e altrove non è meglio… Gita consigliabile. “Superiore alle aspettive”, purtoppo però in questo caso, il traffico automobilistico e la conseguente coda durante il viaggio di ritorno, sulla statale della val Brembana e sulla tangenziale…. Siamo però rientrati nella bassa valsesia, molto soddisfatti da questa bella trasferta lombarda… Con Renzo C. e Liliana R.

Link copiato