Traversiere (Becca della) da Thumel, giro Rifugi Benevolo, Bezzi, Chalet de l’Epèe (3/4 gg)

Traversiere (Becca della) da Thumel, giro Rifugi Benevolo, Bezzi, Chalet de l’Epèe (3/4 gg)
La gita
valerio-servetto
4 01/08/2015
Accesso stradale
Si lascia la macchina a Thumel, paese/frazione 4/5 Km da Rhemes Notre-Dame

Abbiamo fatto il giro in 3 giorni, accorpando la 3° e la 4° tappa proposte nella relazione.

Rispetto alla relazione, comunque ottima, vorrei fare alcune precisazioni.
3° tappa: partendo dal rifugio Bezzi e seguendo il sentiero 11, dopo la salita iniziale la traversata fino allo Chalet de l’Epèe non è molto in piano. Dopo la salita iniziale il sentiero continua con molti saliscendi e il sentiero in alcuni punti non è segnalato molto bene.

4° tappa: una volta arrivati al colle de la Fenetre, la prima parte della discesa verso Rhemes è molto brusca e, a seconda delle condizioni meteo, il sentiero può essere molto scivoloso.

Rientro alla macchina: nel caso si voglia fare il giro in 3 giorni come abbiamo fatto noi, è opportuno tenere conto che scendendo dal colle de la Fenetre si arriva a Rhemes Notre-Dame, paese che dista quasi 5 Km da Thumel dove si lascia la macchina quindi è opportuno aggiungere alle 4 ore della 4° tappa anche 1 ora e mezza per questo tratto. Da Rhemes, Thumel è raggiungibile tramite un sentiero natura molto defaticante e turistico che passa per un piccolo parco con laghetto in mezzo molto suggestivo.

Il giro è bellissimo; dalla cima della Becca della Traversiere abbiamo potuto godere di una vista spettacolare sui due ghiacciai sottostanti e le tre valli.
Durante la 1° tappa abbiamo preso parecchia pioggia che ha reso però molto suggestiva la morbida salita verso il rif.Benevolo.

Link copiato